Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

mercoledì 19 agosto 2009

7

Il silenzioso dolore delle donne grida

disperazione L’umanità è una. Ma ancora è divisa a metà: uomini e donne. E una delle metà, malgrado sia la creatrice di vita, il simbolo della terra e della fecondità, malgrado porti in sé il dono della prosecuzione, è anche la medesima che viene ancora oggi ridimensionata ad oggetto. Per paura, a volte per odio, ma mai per amore.

Ho trovato questo link:

Donna: condizione o maledizione?

nel post TRADIZIONALMENTE DISUMANI, pubblicato da sassicaia molotov sul suo blog il tafferuglio interiore.

Vi invito a leggerli entrambi. Non fa male e però lo fa anche.

7 puntini di sospensione:

  • Daniela

    Lo spunto su "da leggere" l'ho messo io e non si riferisce al mio post...

  • sassicaia molotov

    Grazie della segnalazione. Quando ho visto le immagini sul post di Agorà ero semplicemente furioso fino a quando ho visto la pubblicità di D&G. Lì ho dato fuori di matto.

  • Daniela

    @Sassicaia: hai ragione! Forse quella è la foto più vergognosa. Dimostra una sconfinata immensa ignorante e manifesta stupidità. Sembra non ci sia limite...

  • Daniele Verzetti il Rockpoeta

    Ho letto entrambi i post. Duri, ma vanno letti e "visti" per non far finta di nulla ma continuare la lotta contro chiunque abusi di una donna.

  • Ormoled

    Però lo fa anche!
    Vedendo le varie situazioni riportate sui link e rileggendo il tuo post, in tutti i casi è evidente che non si agisce mai per amore, ma per altri motivi ben lontani da quel concetto.
    Ciao

  • Paola

    Anch'io tempo fa ho pubblicato qualcosa inerente...
    Purtroppo molte donne subiscono e accettano questa vita...
    Vabbè...
    Ciao Daniela fatto tutto... ti lascio una giornata allegra... bacioni

    PS: Hai cambiato la foto... oppure sto rimbambendo??? hehehehehe
    Cmq mi piace!!!

  • Daniela

    @Daniele Verzetti il Rockpoeta: soprattutto per rendersi conto che una metà malata del pianeta attacca l'altra e che ciò è intorno a noi, anche se non lo vediamo a chiare lettere...

    @Ormoled: potere, cattiveria, insanità mentale, ignoranza, brutalità, indifferenza... ma certo mai per amore

    @Paola: molte sono costrette a viverla, la violenza e ciò accade in molti paesi islamici, in Cina ed anche in Europa. Purtroppo c'è anche una enorme e malata fetta di donne che potrebbero scegliere e non scelgono la libertà. Ci sono donne che non insegnano la differenza ai propri figli maschi, senza rendersi conto del potere che potrebbero avere di cambiare le cose, almeno da noi. E' la filosofia, profondamente sbagliata, del "tanto io non posso fare niente" e "mai succederà a me"!
    Grazie per i complimenti su
    Voglio avere nove vite!
    e, si, ho cambiato header: mi piace cambiare!
    Un bacio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP