Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

mercoledì 11 maggio 2011

2

Le sinistre puzzano, BBB no.

BBB subito dopo una sciaquatina
Il nostro premier è un uomo pulito, lui il bidè se lo fa ogni volta che può. Quelli della sinistra no. Come tempo fa se la rideva sotto i baffi per i calzini di un magistrato, lui che dell'eleganza, della buona educazione e della finezza, ne ha fatto bandiera, oggi porta alla luce una delle tante sfighe che colpiscono gli uomini di sinistra: la puzza.

I suoi discorsi non fanno una piega, sempre e solo all'insegna di un delirante sproloquio ad effetto, l'uso del noi "maestatis" e del tu colloquiale e poche semplici parole: sei tu intelligente? Vota e fai votare (FAI VOTARE??? e da quando si può far votare?) pdl, altrimenti, sei babbuco e pure coglione.
Tutto il resto sono solo idiozie: chi vuole credere, creda, in fondo se un giorno si svegliasse, in nostro Berlu, e ci dicesse: Babbo Natale è comunista perché si veste di rosso e porta regali a tutti, troverebbe certo chi ci crederebbe e magari ci facesse pure uno spot politico ad effetto^
Che tristezza che ci continuino a parlare di stringere i denti, che i conti pubblici si stanno risanando perché loro son così bravi a tagliare l'indispensabile e ora affermino allegramente di voler un ''sottosegretario in più per ogni Ministero"! Ma non dovevano abolire le Provincie?
E poi basta con questa malattia della democrazia: l'Italia ha bisogno di guarire! Ora che Fini e Casini si son tolti dai maroni, via alle riforme! Cambiamo la composizione della Corte Costituzionale, meno poteri al Presidente della Repubblica e più invece all'esecutivo, di cui il premier diviene Re intoccabile ma dalle mani lunghe. Perché in tutto l'occidente è così. Ma così come? Nel resto dell'occidente, tu, mio caro Berlu, saresti bello bello a casa, a fare i conti con i tuoi processi, altro che più poteri: non ti sembra di aver già fatto abbastanza?
Il solito tran-tran di accuse, il solito sproloquio contro chi è contro di lui, il solito vociare sul buon governo suo e la cretinaggine di trasformare elezioni amministrative in politiche buttandola su "per confermare e rafforzare il nostro governo sul piano nazionale", perché se invece vincesse la sinistra, ''saremmo tutti meno liberi'' visto che i futuri sindaci sinistoidi reintrodurebbe l'Ici, raddoppierebbero l'imposta sul reddito dei bot e dei cct e anche quella sui dividendi delle azioni; introdurrebbero un'imposta sul patrimonio delle famiglie a partire dagli appartamenti, anche quelli piccoli; consentirebbero le intercettazioni a tappeto, soprattutto utilizzandole per accanirsi contro i suoi avversari politici e lascerebbero le frontiere non aperte ma addirittura spalancate agli immigrati clandestini, con l'obiettivo di concedere in appena cinque anni il voto agli extracomunitari e spostare così a favore di se stessa la bilancia elettorale". Non sapevo che i sindaci tutto questo potessero fare...
A proposito, quand'è che è previsto il terremoto su Roma? Se accadrà, verrà fuori che Raffaele Bendandi era comunista, se invece sarà una bufala vuoi vedere che proporranno BBB beato?



2 puntini di sospensione:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP