Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

mercoledì 16 marzo 2011

2

Ve lo ricordate Chernobyl?

O ve lo hanno fatto già dimenticare?



Sappiate, per chi crede davvero alla bufala del nucleare sicuro, che a Chernobyl non c'è stato un terremoto o un evento particolare nella sua violenza e rarità, ma un semplice, normale, comune ERRORE UMANO! E la tecnologia e le strutture poi non sono riuscite a contenere gli effetti di questo disastroso ERRORE UMANO, nè allora, mentre accadeva, nè dopo mentre le radiazioni continuavano a fuoriuscire e a diffondersi, nè oggi i cui effetti sono ancora in divenire.

Il reattore, il nucleare, le scorie, il contenimento sono tutti termini che dovrebbero farci paura perché possono divenire incontrollabili, instabili, ingestibili e quando ciò avvien, non c'è una strada che ci riporti indietro.

Chernobyl sta ancora agendo, a dispetto di tutti gli sforzi fatti per riparare al danno. E chi vi dice il contrario mente, sapendo di mentire e chi vi dice che il nucleare di oggi è sicuro perché non è quello lì, quello dei comunisti russi che, si sa, non sono come noi europeri che siamo megliori, che abbiamo più mezzi, che siamo più fighi, io rispondo allora che, visto che la nube radioattiva di Chernobyl era arrivata sull'Europa e perfino in Italia, visto che un disastro nucleare si stempera poi sull'intera superficie del pianeta, sulle falde acquifere di tutto il mondo, nella terra e nel vento, allora perché la tecnologia di oggi non lo ferma?

E se poi vogliamo introdurre anche il problema delle scorie che ancora ci sono e sono ancora attive, perché la tecnologia di oggi non riesce a smaltirle? Dove sono, che fine hanno fatto, chi le ha in casa (o nel mare, magari)? E perché oggi il tumore, il cancro e tante malattie dette "rare" e genetiche sono in aumento? E non rispondetemi per favore che è perché oggi si vive più a lungo e una volta si moriva prima di altro, perché se lo dite dimostrate di non voler vedere e di non pensare con la vostra propria testa!

2 puntini di sospensione:

  • Inneres Auge

    Il "bello" è che Giannino su Il COrriere ha scritto "questa è la prova del 9: il nucleare è sicuro"

  • Ormoled

    E poi quando ti servono dieci anni per costruire una centrale altrettanti per spegnerla, e farla funzionare solo una trentina, non è neanche conveniente. Con tutti i tetti in Italia che sono ancora senza fotovoltaico... si lo so non risolve il problema ma intanto lo riduce.
    Ciao super Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP