Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

sabato 23 ottobre 2010

6

Santoro e il bicchiere

Bicchiere: Esistono svariate tipologie all'interno della nostra razza, tutti con un determinato carattere e preferenza! Ci son le coppe, col girovita un po' largo a dir la verità, i flute, con la puzza sotto il naso per quanto sono alti-alti e secchi-secchi... e poi i tulipani, tipetti tutti curve e comportamento a dir poco leggero, mentre il renano è tutto d'un pezzo e ben strutturato tanto che a lui non la si fa! Il borgogna, bicchierino d'elite pomposo e corposo invece un po' sullo stomaco mi stà...

Calice: Non dimenticarti però che apparteniamo tutti ad una stessa grande famiglia, sia che tendiamo al vino od all'acqua...

Bicchiere: (su di giri i primi e piuttosto annacquati i secondi!)

Calice: ... ma il vaffan-bicchiere non l'ho mai sentito!

Bicchiere: In vino veritas!!Amen!

6 puntini di sospensione:

  • Inneres Auge

    Ed il vaffancalice?

  • Panty

    Esiste un'altra tipologia di bicchiere,la più nobile,la più antica,usata dagli albori dell'umanita.

    Le mani unite a formare una coppa,tutti possono usarlo,basta avere le mani pulite.

    Chissà perchè non si è mai visto un politico bere in questo modo.

  • Daniele Verzetti il Rockpoeta®

    Mi piace l'osservazione di Panty. La condivido in pieno.

  • Giovanni Greco

    Esistono tanti modi di dire vaffan ma certamente il vaffan-bicchiere Santoro lo poteva risparmiare. Uno come lui se ha qualcosa da dire dovrebbe essere chiaro.

  • Carlo

    Ciao Daniela e buon pomeriggio!

    Non ho guardato "quella" puntata di Annozero, però ho seguito tutta la querelle che ne è seguita, compresa la puntata che non doveva andare in onda ma, poi, c'è stata.

    Mi sono fatto un'idea che, poi, si collega un po alla situazione generale e non solo alla specifica battuta del Santoro: secondo me, poteva risparmiarsela perché il significato del suo monologo, rivolto al direttore, era chiarissimo anche senza quella espressione finale!

    Poteva risparmiarsela, e guardo appunto alla situazione generale, perché il clima è già sufficientemente surriscaldato, senza dover ricorrere anche a certe espressioni.

    Sempre secondo me, ciò che deve essere trasmesso, perché importante, sono i contenuti e, su questo, a Santoro non si può obiettare nulla. Invece, condire i contenuti con "vaffan" di fantasia, è un inutile modo di alzare la voce!

  • Astasja

    L'educazione è apolitica. Ed è come l'herpes: o ce l'hai o non ce l'hai.
    A.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP