Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

martedì 15 dicembre 2009

10

Ahia!


Premetto che a me, BBB non piace. Non piace per niente. Premetto che credo che BBB sia un profittatore, un convivente mafioso, uno dei tanti mali d’Italia. Premetto anche che credo fortemente che i seguaci politici di BBB siano peggio di lui ed, in questo elenco, includo soprattutto la Lega. Premetto anche che ci sia, in BBB e nel suo governo, una buona dose di insanità mentale condita con una abbondante innaffiata di narcisismo all’ennesima potenza.

Ciò nonostante credo fortemente che BBB vada sconfitto alle urne e che ogni atto di violenza sia da condannare. E credo anche che – una volta per tutte – BBB vada giudicato in un’aula di Tribunale, non all’interno di cabine elettorali statisticamente sondaggiate.

Poiché noi siamo cittadini civili, è per noi impensabile rispondere alla violenza con la violenza. Ricordate la Lega con i suoi manganelli contro l’immigrato? Con le loro ragazzate su Facebook con il gioco del lancio del clandestino? Ricordate come il Governo declassava ogni sua mossa illecita contro la Costituzione ed il Parlamento, come una provocazione? Io ricordo benissimo le parole del premier quando parlava di chi non lo aveva votato: quei quattro stupidi – ci aveva chiamati, offendendo la libertà di pensiero altrui. Il Governo di BBB, e con loro chi ci sta dietro, stanno portando l’Italia verso un mondo buio, grigio fumé ad esser ottimisti e per far questo calpestano tutto ciò che gli si para davanti.

Avete visto ieri i miriadi di servizi sul cosiddetto attentato terroristico alla vita del nostro amatissimo premier? Ho visto sulla Rai paragonare il lancio del souvenir del Duomo di Milano all’uccisione del Presidente Kennedy. Ho visto, sempre sulla Rai, come all’anello che protegge Berlusconi manchi un uomo come Clint Estwood! Poi ho potuto vedere mille e mille volte il video dell’attentato e mi è sorto un dubbio. Ma sto video è vero?

Non abbiatene a male e non saltate subito sulle sedie, per quello che sto per dire, ma non vi sembra che sia strano come si veda bene la mano che agita la statuina al di sopra delle teste e come quelle che sembrano tanto delle guardie del corpo la stiano osservando sta cribbio di statuetta, ma non intervengano affatto? E poi come BBB appaia stordito e quasi imbambolato per il colpo subito, tanto che lo devono sorreggere e trasportare quasi a braccia dentro la macchina, con il viso pallido e subito dopo uscirne arzillo ed incazzato nero con, ora si, il viso sporco di sangue? Non so, forse è solo forza dell’abitudine a pensare male, ma io ripenso a quelle cimici messe apposta dallo stesso BBB nel suo studio al solo scopo di accusare i suoi avversari politici di intimidazione e persecuzione… (e i puntini di sospensione sono d’obbligo). Non passerà ora in secondo piano tutte le polemiche sul processo breve, l’ultima fatica incostituzionale del Governo? Non si farà mica una caccia alle streghe contro blogger e navigatori della Rete presunti terroristi? Non sarà una mossa pubblicitaria architettata ad arte per far ora passare la persona di BBB come un novello martire?

Tartaglia è divenuto ora un altro Oswald oppure è davvero un pericoloso serial Killer di Presidenti del Consiglio? Certo è un uomo che andrà incontro ad una magistratura che – io credo – non sarà affatto indulgente con lui, benché sia incensurato e sia già stato accertato i suoi problemi psichici. A meno che non usufruisca della grazia presidenziale… un po’ come il perdono concesso da Wojtyla ad Ali Ağca.

040331_sharktale_bcol_2p.standardL’importante, in ogni caso, è risvegliarsi da questo lungo coma in cui giace l’Italia e scrollarsi finalmente di dosso la Malattia della Malpolitica, la quale colpisce indistintamente tutti coloro che si siedono su quelle poltrone di broccato rosso e questo risveglio mi auguro sia privo degli effetti collaterali indotti da strani intrugli allo squalene…

Se vuoi, puoi votare questo articolo su OkNotizie e lasciare un commento.

10 puntini di sospensione:

  • Simona

    Che dire...se non hai pienamente ragione. Questa che ho letto adesso è una delle poche analisi, obbiettive, imparziali e giuste che abbia letto in questi giorni
    Parole che rispecchiano completamente il messaggio di NAPOLITANO "abbassate i toni"
    Un caro saluto
    Ramorino

  • Le Favà

    Concordo con il tuo pensiero. Non credo serva aggiungere altro.
    Ciao.

  • Fabio Pari

    Ciao carissima! Filamente ho 1 pò di tempo libero per dedicarmi al blog e girovagare tra quelli amici! (dopo un bel 30 e Lode in diritto penale!!)

    Per festeggiare ho fatto una compilation sul mio blog delle dichiarazioni di Berlusconi che hanno aizzato l'odio politico.

  • Daniela

    @Fabio Pari: Bentornato, mi sei mancato!!! E complimentissimi per l'esame^^^ ...il tuo post l'ho letto e mi sono riguardata tutti i video - spero non vengano cancellati da YouTube a breve: la gente ha già problemi di memoria così.

  • Uno spicchio di cuore

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

  • Uno spicchio di cuore

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

  • Uno spicchio di cuore

    Sarebbe utile che cessasse su internet, l'incitamento all'odio e alla violenza.
    Anche perchè tali messaggi altro non fanno che dare ragione a chi accusa gli avversari di associazione a delinquere contro il premier. Berlusconi deve essere battuto alle urne non abbattuto in modo incivile e poco dignitoso per il nostro paese, già tanto criticato.
    Senza contare che ogni azione violenta verso il presidente del consiglio, se lo notate viene presa da lui, con umiltà, e volontà di perdonare, e questo atteggiamento fa si che i suoi fans lo adorino ancora di più. Forse dovremmo con calma , civiltà volti a instaurare a un dialogo sereno, mostrare in rete le testimonianze che mostrano la campagna d'odio che ai tempi di prodi la destra fece per buttare giù il governo di allora, msotrare quando berlusconi chiamò con frasi poco gentili i comunisti e offese pesantemente gli elettori di parte avversa.
    Mi chiedo se il presidente ha mai pensato se questo suo modo di agire potesse poi portare gli animi offesi a inffiamarsi fino ad arrivare a ciò che è successo oggi.
    Berlusconi si è fatto una domanda "perchè mi odiano tanto". Beh se era sincera tale domanda, mi auguro che abbia la volontà diu guardarsi dentro e capire che chi semina odio , non può raccogliere che odio.
    Vi sono diversi video in rete che testimoniano che berlusconi non ha mai avuto parole di amore verso i suoi "nemici" ma in poco veranno cancellati
    Sarebbe giusto copiarli e continuare a metterli in rete.
    Che la menzogna in politica sia lecita lo so, ma questo governo mi sembra che ne abbia un po' troppa. Forse sarebbe il momento di un po' di verità, lealtà giustizia verso il popolo
    Mi fa ribollire il sangue, sentire accusare la sinistra di fomentare l'odio quando questo comportamento fu iniziato proprio dalla destra berlusconiana che dedicava una parola al programma e due all'odio per gli avversari.
    Mi ricordo che durante l'ultima campagna elettorale fu perfino detto " non si è mai sentito un partito gettare tanta cativeria e odio verso un'altro partito"
    Questa è la verità e non deve essere abbuiata...se no è davvero la fine
    Si dice di abbassare i toni? ma non succederà se la destra continua ad accusare facendo la parte della vittima, non si abbasseranno i toni se non si comincia una volta tanto a riconoscere i propri errori riconoscendo la propria colpa .
    C'è paura nel governo che torni un movimento simile al "68. Beh potremmo deplorare chi ama la libertà, la lealtà , la verità la giustizia la sincerità e vuole farla trionfare? no nnessuno potrebbe baisimare una richiesta come questa, lecita e nel pieno diritto dell'uomo.
    C'è bisogno di verità in Italia molto bisogno. Una verità che non ci sarà maie per questo dico: povera Italia che fine ti faranno fare....uomini sono morti per la libertà altri ne moriranno...ma sembra che l'insegnamento della storia serva a poco, forse gli italiani dovrebbero studiare e imparare di più dai loro avi.

  • Daniela

    @uno spicchio di cuore: che altro potrei aggiungere?

  • V per Vendetta

    Anche a me sembra una bufala, pure considerando tutto quel sangue. Soprattutto come dici te, tutte quelle guardie del corpo che cavolo facevano? Ora vedremo cosa succederà, io penso che Silvio il misericordioso perdonerà Tartaglia così come fece con quel 'comunista' del treppiedi. Comunque non disse "quei quattro stupidi" ma "chi non vota per noi è un coglione!" Io sono tale, oltre che farabutto !

  • Daniela

    Vero, hai ragione. Siamo coglioni. Vedi, anch'io vittima della disinformazione...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP