Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

venerdì 2 ottobre 2009

5

“no giampi no party” - che rabbia, che rabbia, che rabbia!

annozeroIeri c’era Annozero. C’era la D’Addario (che sembra tanto una gatta morta) e c’era il premio Pulitzer Carl Bernstein, che ha commentato la desolante situazione della libertà di informazione in Italia… ha detto, cioè, che il nostro beneamato premier ha deliberatamente manipolato ed oscurato ciò che lo riguardava. C’era il sindaco di Bari, Michele Emiliano, che sulla situazione della sanità della Puglia, una risposta non l’ha data. C’era Travaglio, che, al solito, delinea gli avvenimenti e le loro implicazioni con precisa e cruda chiarezza, quella della verità che fa pensare.

corpi d stato

Tutti gli uomini sono uguali e pensano solo a quello, dice un detto, ma agli italiani prude più che agli altri? Ecco che finalmente in Italia – con il solito ritardo – si parla del “Sistema” Tarantini: escort (che è un termine carino per dire puttana), favori sessuali (nessuno mi toglierà dalla testa l'idea che la Carfagna è lì solo per essere passata dal “letto grande”) e narcisismo da lettino dello psichiatra (harem di donnine che si sorbiscono filmettini sul Berlusca e che cantano canzoncine da Psicho “meno male che Silvio c’é!”). Perché, mi chiedo io? Sarò diffidente, ma la domanda mi sorge spontanea:

da che cosa vogliono distrarci?

Dal lodo Alfano, che è in discussione alla corte costituzionale? Dallo schifo dello Scudo fiscale? Dalla manifestazione per la libertà d’informazione del 3 ottobre a Roma? Dalla nuova legge sulla Libertà d’informazione? Da cosa, cosa, COSA?!?

5 puntini di sospensione:

  • Milo

    Quoto! Da cosa vogliono distrarci?
    La trasmissione però non mi è piaciuta.
    Santoro mi è sembrato un Vespa dell'altra sponda.
    Massimo rispetto invece per Travaglio, che tra l'altro purtroppo ha parlato poco. (Anzi non l'hanno fatto parlare ad un certo punto...)
    Preferisco l'informazione alla Gabanelli o Lucarelli.
    Trattano di cose serie.

  • Lost Knight

    Ho seguito tutta la puntata e mi son fatto molte risate. Anche se alcune cose mi hanno lasciato allibito. chissà se questa trasmissione andrà in onda giovedì prossimo... io lo spero. Sicuramente parleranno anche di cose più serie, tipo lo scudo fiscale. Però anche loro hanno un piccolo record, infatti la D'Addario non era mai stata ospite di una trasmissione in Italia. L'unica cosa che non m'è piaciuta è che Santoro sembrava voler far passare queste ragazze per delle disgraziate, invece come dice Porro, son delle donne furbe.

  • SCIUSCIA

    Certo, sono delle donne furbe.
    Cosa che, nel contesto, non ha la minima importanza.

  • Ormoled

    forse da tutto quello che hai detto, forse vogliono distrarci da qualcosa che ancora non sappiamo ma che fondalmentalmente abbiamo sotto gli occhi.
    quando lo scopriremo forse l'avremo già preso nel ....
    Ciao

  • Daniela

    @Milo: condivido, in parte. Sono contenta comunque che se ne parli, ma vorrei tanto che si parlasse anche di altro. BBB paga le donne? Ma perché non si mette in primo piano tutte quelle leggi, tutti quei diritti violati, tutta la costituzione italiana che viene trasformata in carta igienica? Mi spiace solo che non si veda anche il resto...

    @Lost Knight: concordo. La D'Addario ha fatto emergere una realtà che comunque era facile intuire, visto il personaggio, ma farla passare per una infiltrata paladina della verità mi sembra un po' troppo. Ripeto: anche su altre cose dovremmo concentrarci...

    @Suscia: è vero anche questo^^^

    @Ormoled: ciao, Ormo'. E questa è la semplice conseguenza che ci renderà necessario comprare della vaselina...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP