Ad Menu

Iscriviti ai Mondi dell'Altrodove per ricevere gli articoli via e-mail!

lunedì 16 marzo 2009

0

I sogni non muoiono mai - parlando di Boopen...

Sembra che finalmente la primavera si stia risvegliando. Ora i prati si riempiono di margheritine ed i fiori gialli dei soffioni spuntano qua e là, ricordando alle api che è ora di svegliarsi. Oggi mi sono arrivate le copie de "Il terzo ramo della Galassia" che avevo ordinato per gli amici e conoscenti che me le avevano richieste. Così ho pensato di parlarvi di Boopen.

Ho già detto che ho deciso di pubblicare con Boopen perchè è un servizio on-line che non richiede contributi per la pubblicazione delle opere nè impone l'acquisto di un certo numero di copie. Certo è che, ovviamente, l'opera di distribuzione e pubblicità è ad esclusivo carico dell'autore. Boopen si attiva solo se l'opera riscuote un certo successo. E' il criterio di certo successo che è di libera interpretazione, comunque, quello che posso dire è che se un autore non ha velleità di diventare la prossima autrice dell'Henry Potter di turno, ma si accontenta del pubblico rappresentato da amici e conoscenti e, se è fortunato, dalla cerchia degli amici degli amici, posso tranquillamente dire: Boopen, perchè no?
Il servizio di stampa offerto è carino e, se la vostra opera è illustrata o a colori, le immagini sono davvero belle! Il servizio clienti è veloce e preciso e fanno esattamente quello che gli chiedi di fare.
Io credo di aver scritto delle belle cose, ma non sono davvero certa del valore a priori dei miei libri. Così ho deciso di non accettare proposte di pubblicazione con contributo - e devo, ad onor del vero, dire che sono le uniche che ho ricevuto - proprio perchè il dubbio legittimo che sorge in questi casi è: ma queste case editrici pubblicano il tuo lavoro solo perchè le paghi? E costa davvero così tanto il rischio che esse si assumono investendo su di te?
Ho scelto Boopen sopratutto perchè chi volevo raggiungere era un pubblico "amico" e che già mi conosceva, ma anche perchè l'emozione di vedere un libro scritto da noi, con lavoro e sudore alle spalle, rilegato e con tanto di prezzo e copertina, è una emozione che ogni scrittore non dimentica.

0 puntini di sospensione:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

rosa sui libri

Java script dei numeri pagina blog

Post più popolari

Denim Template © www.Blogger.com - Clear Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com

changed Altrodove Template by http://altrodoveblog.blogspot.com/

Non copiare, ma chiedi, linka e ti sarà dato!

I MONDI DELL'ALTRODOVE by Daniela Gambo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Creative Commons License

«I Mondi dell'Altrodove» Copyright © 2008 di Daniela Gambo

Back to TOP